La cera per pavimenti è uno strumento davvero utile per rendere più belle e splendenti le superfici di un ufficio, un negozio o una grande azienda. Per un risultato ottimale è bene adoperarla nel modo giusto, così da avere pavimenti sempre luminosi, e migliorare l’impatto visuale sulla clientela. Vediamo come applicarla correttamente.

La cera per pavimenti protegge e migliora le superfici

La cera per pavimenti è un prodotto naturale di alta qualità, in grado di proteggere la superficie dal depositarsi di sporco e dal continuo calpestio, che alla lunga può deteriorare il rivestimento. Grazie all’applicazione della cera migliora l’estetica del pavimento e anche l’ambiente di lavoro risulterà più pulito e ordinato.

In ufficio, nel tuo negozio o in una grande azienda, una buona abitudine è tirare a lucido i pavimenti con la cera: un ambiente di lavoro ben pulito e ordinato è un ottima vetrina per chiunque vi entri e l’immagine del brand ne risulterà valorizzata. Lucidare un pavimento è un’operazione molto accurata, per questo è bene rivolgersi a una ditta specializzata come Nikal Solutions in grado di effettuare un trattamento professionale per la lucidatura di tutti i tipi di pavimentazione.

pavimento-lucido

Cera per pavimenti di materiali differenti

I pavimenti non sono tutti uguali, perciò anche il modo di trattarli sarà diverso, compresa la cera da applicare. Marmo, cotto, parquet, resina, gres porcellanato richiedono ognuno un trattamento diverso. Un pavimento in resina, ad esempio, per essere ben lucidato avrà bisogno di una cera metallizzata autolucidante, un parquet in legno o un pavimento in cotto vogliono invece prodotti il più possibile delicati e naturali.

Leggi anche: Pulizia a vapore: consigli, vantaggi e cosa evitare

Consigli per stendere la cera

Dopo essersi assicurati che il pavimento sia completamente pulito e asciutto si può passare alla lucidatura con la cera. Bisogna disporre degli strumenti giusti affinché l’operazione venga effettuata correttamente. Inoltre, è sempre bene usare un panno nuovo per l’applicazione della cera. I panni usati introducono residui che si depositano nel pavimento e rovinano il risultato, che invece deve essere sempre ottimale per garantire l’immagine aziendale.

Come applicare la cera per pavimenti

La cera va stesa seguendo un’unica direzione e facendo attenzione a incerare in maniera omogenea. Per alcuni pavimenti è richiesta una seconda mano per ricoprire tutta la superficie in modo uniforme e completo. Infine, con uno straccio di lana perfettamente asciutto, si ripassa nuovamente così da avere un pavimento ancora più splendente. Un ufficio ben pulito e luminoso è un ottimo biglietto da visita per la clientela, che si sentirà accolta e colpita dalla cura dell’ambiente.

Scopri i nostri servizi di Pulizia in outsourcing

 

    Come possiamo essere utili?

    *Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

    *Acconsento di ricevere informazioni commerciali e pubblicitarie

    *Consenso obbligatorio per l'utilizzo del servizio